Ambientazione – La Situazione in Italia

Le Ultime Notti

La situazione in Italia

Nonostante la Camarilla si ostini a negare il Risveglio degli Antidiluviani, da quella notte il potere che la Torre d’Avorio aveva sui Domini italiani è diminuito. I maggiori Domini italiani sono diventati Città-Stato e godono adesso di una maggiore autonomia, dovuta al fatto che la Camarilla non esercita più il controllo ferreo di un tempo, ma preferisce mantenere un basso profilo, anche a causa della nascita della Seconda Inquisizione mortale verso il popolo Cainita. Ci sono stati anche cambiamenti nelle alleanze: alcune sono cadute, altre sono state stabilite, creando nuovi equilibri di potere.

  • A Milano, la Famiglia Lasombra dei Visconti ha deciso di mandare in Torpore il capofamiglia Gian Galeazzo, per evitare così che diventi preda del Richiamo degli Antidiluviani, efficace su tutti i Fratelli con una generazione inferiore all’ottava. Questa difficile decisione ha minato la stabilitĂ  del potere della famiglia, permettendo agli Sforza del Clan Ventrue di ascendere alla guida della cittĂ . L’attuale Principe di Milano è Ambrogio Maria Sforza.
  • Il Dominio toscano è ancora saldamente retto dalla Famiglia Toreador dei De’ Medici, nonostante la forte opposizione delle famiglie De Pazzi (Nosferatu) e Borgia (Malkavian).
    Nonostante, visto dall’esterno, risulti un Principato saldo, le Famiglie De Pazzi e Borgia stanno allargando la loro rete di influenze mortali e cainite, rendendo il compito del De Medici difficile e spesso pericoloso.
  • Roma è sotto il controllo della Famiglia Orsini, del Clan Ventrue, appoggiata dai Toreador Colonna. Gli Orsini sono in rapporti molto ostili con i D’Aragona del Regno di Napoli a causa delle loro mire espansionistiche.
    Roma rimane comunque uno dei Domini piĂą pericolosi da abitare, data la presenza del Vaticano e la forte presenza di Inquisitori.
  • Il Regno di Napoli ospita Famiglie importanti e in aperto conflitto tra loro: i D’Aragona (Ventrue) dominano la cittĂ  di Napoli, nonostante non possano contare sul supporto dei Borbone (Lasombra) e con la minaccia della Famiglia Gonzaga (Brujah), recentemente diventata Anarchica, che incombe da sud (Calabria). Per questo, i D’Aragona stanno cercando di impadronirsi del Dominio romano.
  • La Puglia si è unita alle fila del movimento anarchico ed è guidata da un Barone Brujah. Assieme ad essa, anche Basilicata e Sardegna sono sotto il potere Anarchico: sono guidate rispettivamente da un Barone dei Ministri e da un Barone Gangrel.
  • La Sicilia è contesa tra due fazioni: una anarchica e l’altra dei Cainiti Puttanesca (ora line di sangue Ecata)
  • Si vocifera che la cittĂ  di Venezia sia in mano agli Spettri di Augustus Giovanni, che si sono liberati in seguito alla sua scomparsa, ed è stata completamente abbandonata dai Fratelli.
  • Il Molise, tradizionalmente Sabbatico, sembra essere diventato il rifugio degli Ecata.