Guida rapida alla Sicurezza psicofisica personale durante gli eventi

Regolamento associativo: lo Statuto

Ogni partecipante, all’atto dell’iscrizione, deve accettare le condizioni contenute nello Statuto Associativo – una serie di regole di buon senso e convivenza civile che ci permettono di creare un ambiente di gioco divertente e sicuro per tuttɜ.

Lo Statuto è consultabile qui

Queste regole comprendono la natura apolitica, non religiosa e senza scopo di lucro dell’Associazione, e il fatto che IN NESSUN CASO verranno tollerati ATTI DISCRIMINATORI DI QUALSIASI NATURA.
La violazione di queste regole prevede un provvedimento associativo che può andare dal richiamo alla revoca della Tessera Associativa e al divieto di partecipare agli eventi.

Desideriamo creare un ambiente di gioco che sia sicuro e divertente per tutti, senza alcuna distinzione.

Per questo, Cronache Abruzzo e tutti coloro che ne fanno parte si impegnano ad EVITARE QUALSIASI FORMA DI DISCRIMINAZIONE per l’intera durata di tutti gli eventi.

Inoltre, ogni partecipante accetta di rispettare le Regole di Sicurezza LARP e le Avvertenze a proposito dei contenuti sensibili per l’intera durata di tutti gli eventi.

Safeword

Per garantire una maggiore sicurezza per tuttɜ, abbiamo aggiunto la possibilità di utilizzare delle PAROLE DI SICUREZZA.

Queste sono differenti in base all’ambientazione e devono essere usate solo in caso di necessità, se l’interazione In Gioco diventa un problema per il/la/lə Player.

Non si può utilizzare una Safeword con il solo scopo di uscire da una situazione In Gioco svantaggiosa per il Personaggio.

Non si avranno ripercussioni In Gioco e Fuori Gioco in caso di CORRETTO USO delle safeword.

I Players che stanno partecipando all’azione devono modificare o interrompere il comportamento che sta creando problemi reali all’altrə Player.

Può essere richiesto immediatamente l’intervento di un componente dello Staff.

Vi chiediamo di riportare qualsiasi episodio di questo tipo all’attenzione dello Staff Narrativo alla fine dell’evento.

SafewordS di “Stupeficium!”

Abbiamo deciso di utilizzare due Incantesimi NON PRESENTI SUL MANUALE DI GIOCO E QUINDI NON UTILIZZABILI, che corrispondono a due livelli di sicurezza:

  • livello uno: ho la necessità di ridurre l’intensità dell’azione di gioco, ma senza interromperla: QUIETUS
  • livello due: non riesco a tollerare oltre questa interazione e devo interromperla per la mia sicurezza psicofisica personale: ARRESTO MOMENTUM. In caso una o entrambe le parti lo ritengano necessario, l’azione di gioco viene interrotta e viene convocato un componente dello Staff che fungerà da arbitro. Il gioco per i Players non coivoltɜ prosegue senza interruzioni.

 

CONTATTI

E’ possibile contattare lo Staff Narrativo scrivendo a gdr.cronacheabruzzo@gmail.com.

Ci trovate come “Cronache Abruzzo” su Telegram (canale) e Facebook, e su Instagram e TikTok come @cronacheabruzzo_gdr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.